La Storia

Quando nei primi anni ’70 Antonino cominciò a frequentare il GdG, cioè il Gruppo dei Giovani della Parrocchia di S. Angela Merici, ne divenne ben presto il fotografo ufficiale. Fin da allora la sua passione era la fotografia che si manifestava prevalentemente nel bianco e nero ovviamente su carta. Le foto a colori erano ancora troppo care per noi giovani squattrinati.

Negli anni il suo talento si è evoluto e si è concentrato sulle diapositive che descrivevano spesso Chiese romaniche e altri luoghi di culto o paesaggi che incontrava nelle sue escursioni in montagna e nelle lunghe passeggiate.

Per questo, dopo la sua scomparsa, è venuto naturale ai fratelli Maria Teresa, Luigi e Fabrizio chiedere aiuto agli amici di sempre per organizzare un concorso fotografico che lo ricordasse. Così, con l’aiuto degli altri gruppi di amici che lui frequentava nella maturità: il CAI e il GEP, nel 2021 abbiamo realizzato il primo Concorso a lui intitolato.

Spronati dal successo ottenuto sia per il numero dei partecipanti che per la qualità del materiale pervenuto abbiamo realizzato la 2a edizione del 2022.

Ultima escursione con Antonino e la sua immancabile macchina fotografica